frango a passarinho

Frango a passarinho: perfetto snack brasiliano

Nell’incredibile varietà e complessità della cucina brasiliana, il “Frango a passarinho”, è una ricetta facile e sfiziosa, che mette d’accordo i palati di tutte le tradizioni presenti sul territorio, ed è considerato un gustoso snack brasiliano, sia servito in accompagnamento a un aperitivo che in versione street food, ma può essere anche un ricco piatto principale se accompagnato dai tradizionali contorni brasiliani come riso, fagioli o farofa.

Letteralmente significa “pollo all’uccellino” per il fatto che il pollo viene ridotto in pezzetti molto piccoli. Questo lo rende facile da mangiare con le mani, quindi un prefetto finger-food da buffet o una street food da gustare passeggiando in un cartoccio. Ma fa la sua figura anche servito in tavola, in porzioni più abbondanti, con contorni vari.

Come tutte le ricette tradizionali, anche la preparazione del Frango a passarinho ha molti varianti e ognuno sceglie quella che incontra di più il suo gusto.

A me piacciono i gusti forti e aromatici, e le spezie fanno parte del mio modo di cucinare, perciò qui vi ho messo la mia versione di questo snack brasiliano, in cui utilizzo spezie che non sono presenti nella versione tradizionale. A voi la scelta se usarle o meno, o se fare una vostra personalizzazione.

frango a passarinho

Frango a passarinho

Il "Frango a passarinho" è un ottimo snack per l'aperitivo, ma può diventare anche piatto principale se servito accompagnato da contorni come riso, fagioli, o farofa.
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
marinatura 2 h
Tempo totale 2 h 20 min
Portata Aperitivo, Portata principale, Snack
Cucina Brasiliana
Porzioni 4

Equipment

  • Mannaia affilata per tagliare il pollo
  • Mortaio

Ingredienti
  

  • 1 pollo intero eviscerato
  • 3-4 spicchi d'aglio
  • 2 lime (o limoni)
  • 1 CC aceto di vino bianco (facoltativo)
  • sale
  • pepe
  • spezie (opzionale e a piacere) (io uso paprika e curcuma)
  • olio per friggere

Istruzioni
 

  • Con una mannaia molto affilata e pesante, ridurre il pollo in pezzetti piccoli, (mantenendo la pelle e senza disossare) e metterli in una ciotola capiente.
    La mannaia è necessaria per fare dei tagli netti, perché con un coltello si rischierebbe di rompere malamente le ossa del pollo, creando frammenti fastidiosi che finirebbero sotto i denti mangiando, o peggio, in gola.
  • In un mortaio pestare gli spicchi d'aglio insieme al sale e al pepe fino a ridurli in crema.
    Se vi piace, insieme al sale e pepe potete aggiungere anche delle spezie a piacere: io per esempio amo aggiungere paprika e curcuma.
  • Con la crema ottenuta, massaggiare i pezzi di pollo aggiungendo anche il succo di 1 lime (o limone) e, se vi piace spingere su una punta di acidulo, anche un cucchiaio di aceto bianco.
    Lasciare marinare per ca. 2 ore
  • In una pentola dai bordi alti, scaldare abbondante olio per friggere e portarlo a ca. 170°- 180° (se non avete il termometro, provate a buttare nell'olio un pezzetto di pane: se comincia a friggere dolcemente, l'olio è pronto. Se scurisce troppo in fretta, l'olio è troppo caldo…)
  • Scolare i pezzetti di pollo dalla marinata su carta da cucina, per evitare che siano troppo bagnati (farebbero schizzare l'olio).
    Friggere i pezzetti di pollo nell'olio caldo fino a doratura.
    Friggetene pochi per volta, per non abbassare troppo la temperatura dell'olio.
  • Scolate su carta assorbente per fritti e aggiustare di sale.
    Servire caldo, su un letto di foglie di lattuga, con spicchi di lime.

Note

NOTE: Se preferite un gusto più leggero, invece di ridurre l’aglio in pasta nel mortaio potete aggiungerlo alla marinata tagliato in pezzi: lascerà sapore, ma verrà eliminato quando toglierete il pollo dalla marinata per friggerlo. 
L’uso delle spezie è opzionale e non è previsto nella ricetta tradizionale, ma vi permette di regalare al piatto una vostra impronta. A me piace renderlo leggermente piccante aggiungendo al paprika e “arrotondarlo” con l’aroma morbido della curcuma, ma voi potete provare altri abbinamenti di spezie a vostro gusto.
Keyword frango a passarinho, pollo fritto, snack di pollo

Ti è piaciuta questa ricetta? Guarda anche altri articoli simili….

w

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating